Ermanno Olmi

Leggendo le notizie questa mattina, ho appreso che Ermanno Olmi è morto. Il suo ultimo film che ho visto al cinema era Torneranno i prati. Andrea ed io andammo a vederlo assieme, fummo molto colpiti dal messaggio pacifista e profondo di Olmi. L’autore raccontò degli uomini impotenti agli assurdi ordini della guerra di posizione. Bellissimo ed affascinante l’ambiente circostante del film: una natura invernale quasi indifferente al destino dei soldati. La vicenda si svolgeva durante la Prima guerra mondiale, in un avamposto sull’altipiano di Asiago.

La sua filmografia è lunga ed importante, Olmi ha sempre avuto una sensibilità commovente per i suoi protagonisti, sia che fossero ufficiali, soldati, santi bevitori, piratesse o contadini.

Vinicio Capossela Nel paese dei coppoloni

Un documentario sulle strade di un profondo Sud italico, in una zona geografica ben delimitata: l’Alta Irpinia. Vinicio è un antropologo che con i suoi occhi e le sue orecchie fa suo un territorio, ci si immerge per spiegarcelo e per dirci che pure qui c’è un universo da scoprire.

Vinicio Capossela Nel paese dei coppoloni trailer ufficiale

Voto

ciack 3 voto

P.S.

Il prezzo del biglietto era di quattordici euro, direi piuttosto caro.

Hungry Hearts di Saverio Costanzo

La protezione materna eccessiva irrompe in una coppia durante la gravidanza, trasformandosi in una ossessione dopo la nascita del bimbo. Ci saranno degli eventi decisivi e drammatici sul proseguimento della vicenda narrata. Un film che fra le righe fa riflettere sulle zone oscure della mente.
Bravi i due attori principali ed interessante lo stile registico di Saverio Costanzo.

Bel film, non facile da rivedere.

Hungry Hearts  trailer ufficiale

Voto:
Film voto ciack 3 icona

Torneranno i prati di Ermanno Olmi

Ermanno Olmi sceglie di raccontare la Prima Guerra Mondiale attraverso gli sguardi dei soldati.
Gli uomini sono trincerati sotto una coltre infinita di neve, circondati da un paesaggio surreale, metafora dell’essere niente davanti alla Natura, a cui non importa nulla della guerra.
I soldati restano nella trincea in attesa di ordini assurdi per prendere una posizione di pochi metri.
A niente serve la disobbedienza del Capitano verso il comando, che cerca di fermare il destino tragico ed inutile dei suoi uomini.

Bel film.

Torneranno i prati trailer ufficiale

Voto:
Film voto ciack 4 icona

Dedicato ad Andrea, compagno di visione.

Il Giovane Favoloso di Mario Martone

Ecco finalmente un film interessante e non scontato su uno dei massimi poeti della letteratura mondiale.
Uno sguardo moderno dove Mario Martone ci racconta un Giacomo Leopardi più vicino a noi, al di fuori degli schemi scolastici e accademici.
Il film mi è piaciuto molto e oso dire che sarebbe piaciuto anche a Giacomino …

“Leopardi era un uomo libero di pensiero, ironico e socialmente spregiudicato, un ribelle, per questa ragione spesso emarginato dalla società ottocentesca nelle sue varie forme, un poeta che va sottratto una volta e per tutte alla visione retorica che lo dipinge afflitto e triste perché malato. Il Giovane Favoloso vuole essere la storia di un’anima, che ho provato a raccontare, con tutta libertà, con gli strumenti del Cinema.”
Mario Martone
Il giovane favoloso trailer italiano

La colonna sonora è composta e curata da Sascha Ring che mescola elettronica, piano e musica classica dell’800.

Voto:
Film voto ciack 4 icona

La Trattativa di Sabina Guzzanti

La Trattativa è il film diretto da Sabina Guzzanti, dove scorrono quasi trent’anni di convivenza fra lo Stato italiano e la mafia.

Il film ha una trama lineare e una sintesi pazzesca, in cui la realtà storica è rappresentata cinematograficamente, alternata fra documentario e interviste ai protagonisti di questa vicenda infame.

Sabina Guzzanti e suoi colleghi in alcune parti del film escono dal loro ruolo per rivolgersi direttamente allo spettatore, come dire “ci mettiamo proprio la nostra faccia” per dare maggiore credibilità alla storia.

Devo essere sincero, sono uscito dalla sala cinematografica vinto dal film ma non sconfitto.

La Trattativa trailer ufficiale

Il film è stato mal distribuito ed è restato pochi giorni nella sale cinematografiche, ora Sabina Guzzanti e il suo staff stanno raccogliendo firme per convincere i proprietari dei cinema a proiettarlo.
I due link sono:

Voto:
Film voto ciack 4 icona

L'intrepido di Gianni Amelio con Antonio Albanese

Il personaggio di Albanese è carico di una umanità rara al giorno d’oggi nel nostro paese, ma soprattutto riesce sempre a guardare al futuro con positiva umiltà.
Fra le righe si intuisce la storia di Antonio, un uomo che ha perso lavoro e famiglia, forse tutto.
Però Antonio si presta a ogni tipo di lavoretto in attesa di trovarne uno vero.
Gianni Amelio riesce a raccontare l’oggi, in modo diverso.
Un bel film che è presente alla Mostra del Cinema di Venezia 2013.

L’intrepido trailer ufficiale

Voto:
Film voto ciack 3 icona

 

Italian Punk Hardcore 1980 1989 Docu film

Pochi giorni fa, ho ricevuto da Giorgio Senesi di LoveHate80.it la notizia che stanno ultimando il docu-film dedicato alla scena Hardcore Punk italiana degli anni’80. L’ho sempre saputo che prima o poi avrei dovuto dedicare un post al Punk italiano e quindi sono partito dal trailer del DVD.

Gli ideatori del docu-film, grazie a un paziente lavoro duranto anni, sono riusciti a raccontare le origini dell’Harcore Punk in Italia. Le voci dei protagonisti raccontano cosa ha significato far parte della scena Punk italiana e cos’è stata questa esperienza. Sentiremo parlare d’autogestione, dell’organizzazione dei concerti  e delle manifestazioni, di autoproduzione di vinili, di cassette a nastro e fanzine. Ovviamente il tutto non passava inosservato e i rapporti fra i media e le riviste di settore non fu esattamente facile.

Ricordo che al tempo si creò una rete autonoma di persone e gruppi punk, di fanzine, di etichette indipendenti e centri occupati connessi fra loro, dove era possibile trovare tutto il materiale autoprodotto e distribuito, scambiarsi informazioni ed agire da antagonisti contro il sistema.

Ecco un assaggio sotto forma di trailer del docu-film Italian Punk Hardcore 1980 1989.

Dopo aver visto il trailer ho sentito Giorgio per farmi raccontare qualcosa in più.

→ Prosegui la lettura di Italian Punk Hardcore 1980 1989 Docu film DVD