Ultimi giorni per firmare la petizione per l'acqua

Uffa, ricordo male ma non ci eravamo già espressi sulla gestione dell’Acqua Pubblica?
Eppure il governo Renzi nel decreto “Sblocca Italia” e nella legge di stabilità sono stati inseriti due provvedimenti che proprio non mi piacciano.

Dal comunicato del Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua apprendo:

Con il primo, impone ai Comuni l’obbligo di aggregare le società del servizio idrico per arrivare ad un gestore unico per ogni ambito territoriale ottimale, spesso coincidente con il territorio regionale.

Con la seconda, rende sempre più onerosa la gestione pubblica dell’acqua e spinge gli enti locali a privatizzare, permettendo loro di spendere fuori dal patto di stabilità i soldi ottenuti dalla cessione delle proprie quote ai privati.

Non ci ho pensato due volte e ho firmato la petizione.

Riferimento per la petizione: acquabenecomune.org/petizione

Frances Ha di Noah Baumbach

Frances Ha è una bella commedia indipendente ambientata per lo più a Brooklyn, New York.
La brava Greta Gerwig interpreta Frances, una ragazza che fa la ballerina in una compagnia di danza moderna.
Frances per tutto il film affronta le vicissitudini piccole e grandi della vita con grande ottimismo e generosità, continuando ad inseguire i suoi sogni.
La recitazione di Greta Gerwig mi ha incantato perché trasmette questa straordinaria voglia di vivere e di simpatia.
Naturalmente tutto andrà per il meglio e solo alla fine si scoprirà il perché del titolo della commedia.
Il film è fotografato splendidamente in bianco e nero.

La regia è Noah Baumbach, la sceneggiatura è del regista e di Greta Gerwig.

Frances Ha trailer ufficiale
Immagine anteprima YouTube

Il Giovane Favoloso di Mario Martone

Ecco finalmente un film interessante e non scontato su uno dei massimi poeti della letteratura mondiale.
Uno sguardo moderno dove Mario Martone ci racconta un Giacomo Leopardi più vicino a noi, al di fuori degli schemi scolastici e accademici.
Il film mi è piaciuto molto e oso dire che sarebbe piaciuto anche a Giacomino …

“Leopardi era un uomo libero di pensiero, ironico e socialmente spregiudicato, un ribelle, per questa ragione spesso emarginato dalla società ottocentesca nelle sue varie forme, un poeta che va sottratto una volta e per tutte alla visione retorica che lo dipinge afflitto e triste perché malato. Il Giovane Favoloso vuole essere la storia di un’anima, che ho provato a raccontare, con tutta libertà, con gli strumenti del Cinema.”
Mario Martone
Il giovane favoloso trailer italiano
Immagine anteprima YouTube

La colonna sonora è composta e curata da Sascha Ring che mescola elettronica, piano e musica classica dell’800.

La Trattativa di Sabina Guzzanti

La Trattativa è il film diretto da Sabina Guzzanti, dove scorrono quasi trent’anni di convivenza fra lo Stato italiano e la mafia.

Il film ha una trama lineare e una sintesi pazzesca, in cui la realtà storica è rappresentata cinematograficamente, alternata fra documentario e interviste ai protagonisti di questa vicenda infame.

Sabina Guzzanti e suoi colleghi in alcune parti del film escono dal loro ruolo per rivolgersi direttamente allo spettatore, come dire “ci mettiamo proprio la nostra faccia” per dare maggiore credibilità alla storia.

Devo essere sincero, sono uscito dalla sala cinematografica vinto dal film ma non sconfitto.

La Trattativa trailer ufficiale
Immagine anteprima YouTube

Il film è stato mal distribuito ed è restato pochi giorni nella sale cinematografiche, ora Sabina Guzzanti e il suo staff stanno raccogliendo firme per convincere i proprietari dei cinema a proiettarlo.
I due link sono:

Lucy di Luc Besson

Luc Besson torna con un film d’azione dove la protagonista Lucy, interpretata da Scarlett Johansson, scopre di possedere il dono dell’ubiquità nel tempo. Gli effetti speciali e i combattimenti con i cattivi sono fatti bene ma alla fine mi hanno annoiato.
Poi finalmente il film nella parte finale prende una piega interessante, Lucy rivive il tempo passato in una sorta di dimensione parallela annientando se stessa.
Scarlett Johansson è la viaggiatrice temporale che dona al professore, interpretato da Morgan Freeman, tutto quello che ha imparato dal passato e dal futuro.

Sorprendente la canzone God’s whisper di Raury che è praticamente negli ultimi titoli di coda, un crescendo corale tribale hip hop, talmente forte da enfatizzare il finale del film!

Raury God’s Whisper

Immagine anteprima YouTube

→ Prosegui la lettura di Lucy di Luc Besson

Internazionale Festival 2014 a Ferrara

Internazionale Festival a Ferrara 2014 logoEcco come ho deciso di passare una bella domenica: sono stato a Ferrara per il Festival di Internazionale 2014.
Una giornata ricca di eventi e incontri interessanti, dedicati al giornalismo e all’informazione, quindi non avevo che l’imbarazzo della scelta.
Sono rimasto piacevolmente sorpreso, perché tutto è ben organizzato e diffuso nel centro della città.
L’impressione è stata di avere tutto quello che succede nel mondo a portata di mano.

Molto interessante la presentazione fuori dagli e amichevole del nuovo sito di Internazionale.

→ Prosegui la lettura di Internazionale Festival 2014 a Ferrara

BUM a Vicenza

Performance di Riccardo Guasco BUM Berga Urban Museum Vicenza

A Vicenza è stato inaugurato il BUM (Berga Urban Museum), uno spazio dedicato ai maggiori illustratori italiani e internazionali. La scommessa è stata di trasformare un interno quartiere, Borgo Berga, in una area culturale della città. L’idea è semplice, contemporanea e inusuale per noi italiani: una mostra all’aperto, ad ingresso gratuito, fruibile da tutti, ventiquattro ore su ventiquattro.

→ Prosegui la lettura di BUM a Vicenza

Video da Musica per architetture abbandonate 2014

Daniele Ciullini ha pubblicato su Youtube i video dei brani L’ipnosi della merce e Silenzi liquidi.

Un occasione da non perdere per ascoltare un assaggio di musica elettronica tratto dal suo ultimo CD “Musica per architetture abbandonate” 2014.

Daniele Ciullini L’ipnosi della merce
Immagine anteprima YouTube
Daniele Ciullini Silenzi liquidi
Immagine anteprima YouTube

Un dodicenne e i Velvet Underground

Velvet Underground & Nico Andy Warhol 1967Qualche sabato fa ero in coda al banco della biblioteca comunale.
Davanti a me c’era il figlio dodicenne di una coppia di amici.
Mi accorgo che ha un paio di CD da farsi segnare per il prestito, uno di questi è riconoscibile a colpo d’occhio dalla copertina.
E’ la banana di Andy Warhol, ideata per il primo album dei Velvet Underground & Nico.
Dopo che l’ho salutato gli dico che ha scelto un gran bel disco, mi risponde così: “Mi piaceva la copertina“.
Mi sarebbe venuto da dirgli che i fondatori erano Lou Reed e John Cale, che è il disco da cui si è originata gran parte della musica rock, che … ma alla fine non gli ho detto niente.
Ho pensato che la sua risposta era giusta e non avevo altro da aggiungere.

René Burri un ricordo da Verona

Il fotografo svizzero René Burri, celebre per i suoi ritratti di Che Guevara e Pablo Picasso, è morto lunedì 20 ottobre a Zurigo a 81 anni.

Graffiti Street-art- Burri su stradone Santa Lucia Verona

Ecco un ricordo del fotografo in questo scatto fotografico urbano di Apriti Verona.