3 anni senza Giulio Regeni

Amnesty International organizza il terzo, e spero ultimo, anniversario della scomparsa di Giulio Regeni. Stiamo attendendo i famosi “passi in avanti” annunciati dal governo italiano in diverse occasioni.

#3annisenzaGiulio

Giulio Regeni Padova Piazza delle Erbe

Appello a tutti i cantanti, compositori, musicisti, cantautori della galassia

Questo post è ripreso dal blog Anna scrive,
mi è sembrato divertente ma allostesso tempo intelligente: si sente un bisongo di spensieratezza ma anche di maggior profondità sul mondo. Voi che ne dite ?

—– Re – post —–

Appello a tutti i cantanti, compositori, musicisti, cantautori della galassia

Ciao a voi e a tutte le stelle del sistema solare!

Lo, lo so è da un secolo che non vi scrivo e mi dispiace, ma in questi giorni nella mia testa regna il caos più assoluto. Scusate!! Ma ora, seduta sul mio letto, in pigiama, ho ben pensato di scrivere un articolo sul mio blog: un appello a tutti i cantanti, compositori, musicisti e cantautori della galassia d’oggi!

Appello a tutti i cantanti, compositori, musicisti, cantautori della galassia

C’è, voglio dire, ormai i cantanti d’oggi scrivono solo canzoni d’amore, tristezza, storie sdolcinate che finiscono male?! Non sono una senza cuore, che detesta l’amore è quelle cose lì, perché, lo ammetto certe canzoni d’amore sono carine, però adesso basta!

O scrivono canzoni senza senso, dove basta che siano rimate e sceme, o canzoni amorose…. Sono capace anche io di inventare una canzone in rima che non ha senso:

Ho visto un cane blu,

e ora non lo vedo più.

Ho mangiata pastasciutta,

secondo voi quanto questa canzone è brutta?

Tanto!

Oppure posso inventarmi pure io una canzone che parla di una storia d’amore, che la maggior parte dei casi è inventata:

Sei bellissima stasera,

il tuo viso rallegra la giornata nera.

Ti amo così tanto,

che non posso non starti affianco,

perché siam due anime gemelle,

e ‘ste rime non sono molto belle.

Già!

Quindi, a tutti voi che create musica scrivete una canzone che parli di…

CARLO MAGNO, I BEATLES, IL GOSPEL, ZURIGO, IL BUCO DELL’OZONO, GLI EFFETTI DEI VIDEOGIOCHI SUI RAGAZZI!!! O comunque un’argomento che insegni qualcosa a tutti i ragazzi che passano su YouTube ad ascoltare SFERAEBBASTA (si scrive così), DARK POLO GANG (che razza di nome è?!) ecc.

Appello a tutti i cantanti, compositori, musicisti, cantautori della galassia

Perciò se qualcuno di voi ha voglia di aiutarmi, scriva una canzone,
la faccia diventare virale and CHANGE THE WORLD!!!!

Riferimenti

Siria accendiamo la Pace

Siria accendiamo la Pace

Riprendo due post dagli amici blogger Massi e Cavaliere oscureo del web:

Siamo disgustati da quello che sta succendendo.

A Padova 2 verità per Giulio Regeni

Giulio Regeni Padova Piazza delle Erbe

Stavamo passeggiando lungo Piazza delle Erbe a Padova, guardando in alto in una delle facciate dei palazzi, c’è il manifesto per ricordare la richiesta di verità su Giulio Regeni.

#veritapergiulioregeni

Poesia per la verità per Giulio Regeni

Verità per Giulio Regeni a Ferrara 2017

Sono grato a Flavio perché anche lui non vuole scordare la drammatica vicenda di Giulio Regeni.
Il suo pro memoria è riportato sotto forma di poesia.

——

verità per Giulio Regeni?

(a un blogger assetato di verità)

Caro Enri,

ti scrivo dal belpaese che, se non fosse il Nostro, sarebbe tutto formaggio,

una marca da pubblicità. Questo belpaese è bellissimo come le sue donne.

L’eco di parecchi tramonti

mi fa riflettere sulla verità

nell’ora più muta del giorno,

quando respirare fa rumore

una revisione è necessaria.

Enri, se hai tempo facciamo un giro dalle parti di  Portella della Ginestra, passiamo per Piazza Fontana e Piazza della Loggia. Magari ci regaliamo una sosta in Galleria a San Benedetto Val di Sambro e un breakfast a Bologna Centrale. Facciamo tappa ai Georgofili, poi giù di corsa fino a Capaci, la strada è comoda, l’hanno rifatta. Prendiamo un caffè in Via D’Amelio, un cappuccino in Via Montalcini e vediamo se Moro ha dimenticato altri appunti dentro l’agenda di Borsellino.

Dimmi, qualcuno di questi luoghi

pronuncia il nome del colpevole?

“E Giulio Regeni?”

Che vuoi che dica, io mi diletto a ripetere domande non ho risposte.

Come gli altri anche lui si metta in fila, arriverà il suo turno.

Riferimenti
  • Il blog di Flavio Almerighi
  • Lo striscione Verità per Giulio Regeni è stato fotografato a Ferrara durante il Festival di Internazionale 2017

#veritapergiulioregeni

Su Internazionale verità per Giulio Regeni

Copertina di Zerocalcare per Giulio Regeni su Internazionale 25/31 agosto 2017 Numero 1219

Mi piace molto come Zerocalcare ha interpretato la richiesta di verità per Giulio Regeni.
Un figuro egiziano con alle spalle dei teschi, di fronte la signorina Italia che sorride forzatamente,
trattenendo gli italiani che chiedono a gran voce la verità per Giulio Regeni.

Riferimenti

Salviamo il nostro mare

Promontorio del Conero, mare Adriatico

Promontorio del Conero nelle Marche, mare Adriatico.

Prendo la staffetta del Salviamo il nostro mare da Giuliana.

Il fatto futuribile che entro il 2050 negli oceani vi sarà più plastica che pesci, è drammatico.

Se pensiamo che metà della plastica la usiamo solo una volta, è vergognoso.


Tra pochi giorni i governi di tutto il mondo si incontreranno e potrebbero fermare la marea di plastica, prendendosi l’impegno epocale di ripulire gli oceani. La pressione pubblica ha già obbligato l’Indonesia, secondo più grande produttore di rifiuti plastici, a impegnarsi a ridurli del 70%! Ora dobbiamo fermare anche gli altri.

Se arriveremo a un milione di firme per questo appello globale, il direttore del programma ONU per l’ambiente annuncerà la nostra campagna davanti a tutti i governi mondiali e lavorerà con noi per arrivare al divieto della plastica usa-e-getta e a far respirare di nuovo il mare. Firma ora.

 

#iostocongabriele

La notizia di oggi 24 aprile 2017: Gabriele è libero e in Italia!!!

#iostocongabriele di Zerocalcare

#iostocongabriele disegno di Zerocalcare.

→ Prosegui la lettura di #iostocongabriele

Se ci fosse una botta e risposta di Pace

La bandiera della Pace

Non è possibile che vi debba essere sempre una botta e risposta militare, continuamente.

È dalla prima guerra del golfo nel lontano 2 agosto 1990, che nell’area medio orientale non vi è Pace, per tutti.

È possibile una botta e risposta impostata sul dialogo?

Post (utile ?) suggerito da Un post inutile di Ernest.

 

Veneziani resistenti

I veneziani cercano di resistere alla svendita della città lagunare, all’approdo di imbarcazioni enormi e di porre attenzione alle grandi opere.
Passeggiando fra calli e campi si trovano le loro bandiere.