Big Eyes di Tim Burton

Un film niente male di Tim Burton, con una colonna sonora adatta e scintillante. Splendide scenografie e una fotografia brillante da cartolina. E’ la storia della pittrice Margareth (la vera artista) e del marito Walter (il millantatore) in cui quest’ultimo vende per suoi i quadri dipinti da lei. La bugia diventa talmente grande da essere insostenibile per la pittrice, mentre Walter si auto convince d’essere il vero artista, nel frattempo fama e successo economico crescono a dismisura, cambiando le loro vite.
Una storia quasi esemplare sul marketing dell’arte.
Ogni volta che C. Waltz apre bocca  per recitare la parte del marito, si resta soggiogati e divertiti dal suo modo di raccontare e di quanto le spara grosse. La scena più surreale alla Tim Burton per è stata quando Margareth va a fare la spesa al supermercato.

Big Eyes trailer ufficiale

Voto:

ciack 3 voto

Se ti va, rispondi, mi farà piacere leggere un tuo commento, grazie.