Neil Young Piazzola 13 07 2016

Avevo una certa curiosità di vedere Neil Young con il gruppo Promise Of The Real, la band che di fatto ha sostituito i gloriosi Crazy Horse.
Il concerto è aperto con Neil Young da solo sul palco con la sua voce, sempre splendida ed emozionante. Poi si parte con la cavalcata guidata dai brani elettrici suonati con i Promise Of The Real.

Davvero impressionanti! Lui e il gruppo mi hanno l’idea che possano creare e spaziare ancora molto musicalmente. Ottimo suono e molto interessante seguire i musicisti da vicino attraverso i due mega schermi laterali al palco.

Il concerto si è svolto all’ Anfiteatro Camerini a Piazzola Sul Brenta (PD).

La lista delle canzoni è tratta dal sito Sugar Mountain.

  • After The Gold Rush
  • Heart Of Gold
  • The Needle And The Damage Done
  • Comes A Time
  • Mother Earth (Natural Anthem)
  • Hold Back The Tears
  • Helpless
  • Old Man
  • Only Love Can Break Your Heart
  • Nel Blu Dipinto Di Blu (Volare) cantata da Lukas Nelson
  • Alabama
  • Words
  • If I Could Have Her Tonight
  • Winterlong
  • Powderfinger
  • Mansion On The Hill
  • Like A Hurricane
  • Down By The River
  • Country Home
  • Seed Justice
  • Monsanto Years
  • Wolf Moon
  • Rockin’ In The Free World

breve pausa

  • Like An Inca
  • Here We Are In The Years

2 commenti per Neil Young Piazzola 13 07 2016

Se ti va, rispondi, mi farà piacere leggere un tuo commento, grazie.