Scalpitando sui miei sandali


Scalpitando sui miei sandali
fra una spiaggia e l’altra
c’è un fruscio di vento e di onde e una birretta farebbe gola di più. 

Il sole ci nutriva
mentre lontano dei passanti bruni e chiari camminano con le sacche e gli ombrelloni. 

Post ispirato da Bartali di Paolo Conte e Summer on a solitary beach di Franco Battiato. 

48 commenti per Scalpitando sui miei sandali

Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>