Bleah! giusy ferreri e Luigi Tenco

Davvero non ci credevo eppure è proprio così: una cantante ha duettato virtualmente con Luigi Tenco nel pezzo “Ciao Amore Ciao“.
La ragazza ha fatto uscire un disco in cui cerca di interpretare la famosa canzone di Tenco e non contenta, anzi, non contenti lei e discografici ci hanno messo il voce di Luigi Tenco e per virtù d’incanto ecco il duetto!
Ho provato ad ascoltarlo fino al termine, cercando di stare calmo, però alla fine mi sono detto che proprio non ci siamo.
La musica è diventata una banale sigla da programma televisivo.
La ragazza svolge il suo compitino ma l’interpretazione è inesistente, non muove un’emozione, non tocca una corda dell’anima.

Se proprio avete voglia d’ascoltare il “duetto” lo trovate qui.

Sembra che gli eredi di Luigi Tenco abbiano concesso il permesso per questa “cosa”, lascio a voi i commenti perché sono curioso di sapere le vostre opinioni.

15 commenti per Bleah! giusy ferreri e Luigi Tenco

  • È una bestemmia, una profanazione, un gesto sacrilego,ormai non c’è più limite al cattivo gusto e alla spazzatura.
    Tenco è Tenco e va ricordato come tale. La Ferreri al limite non c’entra, è a chi ha ideato l’operazione (perchè sicuramente è andata così) che andrebbe interdetto ogni contatto col mondo della musica.
    Tenco è un’icona, appartiene all’epoca in cui la canzone italiana (e non la canzone solamente, ma vedi anche il cinema) veniva esportata e cantata in tutto il mondo a incominciare dagli USA.

    • Enri1968

      Caro Guido, mi spiace molto aver scritto questo post ma la penso esattamente come te.
      Grazie mi fa piacere leggere i vostri commenti su Luigi Tenco.

  • Non conoscevo questo obbrobrio. Non so se ringraziarti o meno.
    🙂

  • La Giusi ha una bella voce ma non mi esalta, e forse ha ragione Allelimo.
    🙂

    • Enrico1968

      Ciao Stefania248, forse sono stato un po’ troppo severo con la Signorina Ferreri però la sua cover proprio non mi piace, grazie per il tuo commento e benvenuta.

  • Enrico1968

    Sagge parole, forse vuole fare l’artista “ricercata”?

  • A me la signorina Giusy Ferreri non interessa, anzi la sua voce mi urta abbastanza i nervi.
    Però, visto che una polemica simile c’è già stata per la sua cover di un pezzo di Nick Drake, mi viene da pensare: “ma non sarà che a questa ragazza qui piace davvero la “buona” musica, qualsiasi siano le robacce che le tocca fare per campare?”
    Perchè insomma, se devo fare una cover per biechi motivi commerciali, credo esistano un millemila artisti con più richiamo sul pubblico di Tenco e Drake.

Rispondi a Guido Sperandio Annulla risposta