Se ci fosse una botta e risposta di Pace

La bandiera della Pace

Non è possibile che vi debba essere sempre una botta e risposta militare, continuamente.

È dalla prima guerra del golfo nel lontano 2 agosto 1990, che nell’area medio orientale non vi è Pace, per tutti.

È possibile una botta e risposta impostata sul dialogo?

Post (utile ?) suggerito da Un post inutile di Ernest.

 

17 commenti per Se ci fosse una botta e risposta di Pace

  • il TG ultimamente non posso proprio guardarlo.. troppe sciagure, troppa violenza, troppa cattiveria… ho bisogno di relax e pace, mal tollero lo stress emotivo..

  • In questi giorni, oltre a non guardare la tv (a parte “I soliti ignoti”, non l’accendevamo dai primi di gennaio), oltre a non leggere giornali (non c’è più, da troppi anni, il manifesto di una volta), non ho manco letto nulla nel web, quindi non capisco (ma non mi adeguo), e dico Restiamo Umani!

    • Enri1968

      Fai bene ad isolarti, lo faccio anch’io ogni tanto.
      Ti risparmio tutto quello che è successo in termini di cultura dell’aggressione (militare e verbale) e concordo con te e con le belle parole di Vik: Restiamo umani!

  • http://www.leonessa.net/flero-net/pace4.jpg
    Proviamo ad augurarci Buona Pasqua come la intendeva mia madre e Picasso: Pace!
    sherazade

  • I post sono utili se solo ci fosse la volontà dal potere di cambiare rotta. Noi possiamo farlo solo nel nostro piccolo ed è già una grande cosa. Un sorriso. Lila

  • I fatti dicono di NO, purtroppo. Il Dio denaro macina le sue vittime per prosperare…

    sherallarmataedesolata

    • Enri1968

      Cara Sherazade, sembra proprio che questo “dio” abbia molti proseliti.
      Se penso al costo delle vite umane, ai danni morali degli scampati e dei profughi che se li porteranno con loro per anni, per generazioni…

  • …sempre peggio 🙁

    • Enri1968

      Sembra che noi abbiamo un certo “sentire” per la pace mentre per altri non esiste altro che la risposta militare, come dici tu, sempre peggio…

  • le lobbies delle armi devono vendere…gli usa muovono le danze, non esiste alternativa. buon lunedì

    • Enri1968

      Purtroppo è così, come dici tu e il Barman. In ogni caso manca un movimento globale pacifista. Buon giornataaaa!

  • purtroppo si…

  • la prima guerra del golfo è stata una strategia militare effettuata proprio per destabilizzare tutta l’area del medioriente. Non è casuale che proprio da quella data è iniziata l’ascesa del terrorismo. Inoltre gli unici tre stati laici: Irak, Libia, Siria, sono diventati ingovernabili, senza contare le derive autoritarie avvenute in Egitto e in parte anche in Tunisia.
    Potremmo vivere tutti in pace e scambiarci le bellezze delle nostre diversità come arricchimento culturale, invece i signori della guerra vogliono sempre governare il mondo con le loro violenze per i loro tornaconto. Non ne usciremo mai…

    • Enri1968

      Caro Barman, hai colto in pieno il mio post, condivido in pieno il tuo commento.
      Mi viene in mente la canzone Masters of war di Bob Dylan e Rock the Casbah dei Clash che rappresentano quelle che hai scritto.

Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>